Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Morbi eu nulla vehicula, sagittis tortor id, fermentum nunc. Donec gravida mi a condimentum rutrum. Praesent aliquet pellentesque nisi.

Tutto ha inizio nel 1919, quando Giovanni e Luigia, giunti a Conegliano da Feltre, acquistarono i 20 ettari che compongono l’attuale proprietà.
Le eredi, Luigia, Giovanna e Maria Luisa, trascorsero lunghi periodi a Collalbrigo, proseguendo con i fidati collaboratori di sempre l’attività di cura dei terreni e di raccolta dei frutti.

È al coraggio ed alla lungimiranza di queste donne di famiglia che oggi rivolgiamo il nostro grazie: sole, hanno infatti saputo mantenere e amministrare quanto lasciato loro in eredità dai genitori, custodendo per noi il frutto di grandi sacrifici. Per noi il loro esempio è volontà di costruire il presente per un futuro che non dimentichi il nostro passato. A loro è intitolata l’etichetta del nostro Prosecco D.O.C.G. Le Tose.

Con rispetto del passato e della storia che ci accompagna ci proiettiamo verso il futuro fatto di qualità, sostenibilità e innovazione delle lavorazioni e dei prodotti di queste tenute.

La nostra storia

Costruiamo il presente per un futuro che non deve dimenticare il passato

Le origini

1919

Giovanni e Luigia giungono a Conegliano da Feltre

a
La società

2007

Matilde, Giacomo e Giulio fondano la Società Agricola Gli Allori

La prima vendemmia

2009

Viene eseguita la prima vendemmia della Società Agricola Gli Allori

a
La prima bottiglia

2011

La prima bottiglia di vino della Società Agricola Gli Allori viene messa in commercio.

La certificazione SQNPI

2018

Gli Allori diventano una delle prime aziende dell'area Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG a ottenere la certificazione SQNPI

a
Il riconoscimento UNESCO

2019

Le Colline di Conegliano e Valdobbiadene diventano Patrimonio dell'Umanità

L’AMBIENTE, LA QUALITÀ, IL TERRITORIO E LA BELLEZZA

Mantenere alta la qualità dei nostri prodotti nel rispetto dell’ambiente che ci permette di produrli; imprimere nei nostri vini un forte carattere fatto di eleganza, poesia e racconti. Trasmettere al prossimo le emozioni che questa nostra magnifica terra ci dona ogni giorno tramandando le storie di una famiglia.

5
varietà di vino
2
tipi di olio
365(+1)
giorni di lavoro con il sorriso
3
generazioni di passione
gli_allori_prosecco_wine (1)

A’llori

A’llori 2018 ha subito una vendemmia in due fasi: la prima in cui l’uva viene raccolta leggermente più acerba, per conservare l’acidità e mantenere un pH più basso; la seconda alcuni giorni dopo per avere una maggiore concentrazione di zuccheri ed una migliore complessità aromatica.

Prosecco Superiore DOCG Extra Dry

Ottenuto con uve glera provenienti da un terreno limoso e argilloso, non comune nel territorio del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg, che fa perdere parte della componente vinificata minerale ma fa acquistare al vino una componente aromatica che consente di avere una vita più lunga del prodotto.

gli_allori_prosecco_wine (3)
gli_allori_prosecco_wine

Prosecco Superiore DOCG Rive di Costa e Collalbrigo Brut Millesimato

Ottenuto con uve glera provenienti da un terreno limoso e argilloso, non comune nel territorio del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg, che fa perdere parte della componente vinificata minerale ma fa acquistare una componente aromatica che consente di avere una vita più lunga del prodotto.

Prosecco Superiore DOCG Brut

Ottenuto con uve glera provenienti da un terreno limoso e argilloso, non comune nel territorio del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg, che fa perdere parte della componente vinificata minerale ma fa acquistare al vino una componente aromatica che consente di avere una vita più lunga del prodotto.

gli_allori_prosecco_wine (2)
gli_allori_white_wine_prima_luna

Vino bianco frizzante “Prima Luna”

Prodotto con le uve di glera alla base del Prosecco D.o.c.g, dopo la prima fermentazione, il vino, riposa per tutto l’inverno; a questo punto, verso marzo-aprile, si procede all’imbottigliamento con la luna nuova di primavera.

La famiglia

Tre cugini con una tradizione di famiglia nel cuore

Giacomo Zaninotto
Matilde Pollio
Giulio Sturaro